Pane con farina di miglio con la macchina del pane

Pane esclusivamente di miglio con la macchina del pane


Io per il pane di miglio ho seguito la ricetta di D&A Videoricette per i gruppi sanguigni, e vi consiglio di seguirli, specialmente se volete intraprendere un percorso alimentare ed ed uno stile di vita sani.

Pane senza glutine con la macchina del pane

Tra le altre cose Diana e Alessio sono simpaticissimi e molto chiari quando spiegano le ricette, quindi seguiteli.

La farina di miglio è senza glutine, quindi ottima per gli intolleranti, ed una validissima alternativa per chiunque voglia sperimentare nuovi sapori.

La ricetta nasce per il forno di casa, ma siccome è tanto tempo che ho promesso di fare qualcosa con la macchina del pane, ho adattato questa ricetta per la mia bread machine Philips HD9015.

Ho modificato di poco le dosi della ricetta originale, perché ho dovuto adattarmi in base alla farina che mi trovavo in dispensa e perché di solito uso meno lievito a priori. In ogni caso sul loro sito trovate gli ingredienti precisi.

Ingredienti


458 g di acqua tiepida
25 g di olio di semi (io utilizzo di girasole)
20 g di cuticola di semi di psillio 
296 g di farina di miglio (provata anche con miglio bruno integrale)
4 g di lievito secco di birra 8 fresco
7 g di sale

Procedimento per fare il pane di miglio con la macchina del pane


In una ciotola mischiate la farina di miglio, la cuticola di psillio (se volete sapere cos'è leggete questo mio articolo), ed il lievito secco.

Versate nella ciotola della macchina prima l'acqua tiepida, l'olio di semi, infine le polveri, amalgamate precedentemente.

Fate impastare con il Programma 10. [Dough] per pochissimo tempo, giusto per far amalgamare gli ingredienti. Fatto questo spegnete la macchina, estraete il cestello coprite il tutto con un pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 4 ore. Non lascio mai lievitare troppo tempo all'interno della macchina perché non mi piace che si formi condensa. 

Potete saltare questo procedimento se aggiungete più lievito in partenza, ma io preferisco lievitazioni più lunghe.

Trascorso il tempo necessario, fate partire il Programma 7. [Gluten free] adatto a ingredienti senza glutine che richiedono più tempo di cottura, ed impostate per il pane da 1000 g, visto che con il peso superiamo i 750 g. In ogni caso la differenza sarebbe di 10 minuti in più. A mio parere potrebbe essere irrilevante. 

In tutto il programma durerà 02 ore e 59 minuti oppure 02 ore e 49 minuti in base alla durata che imposterete.

Anche se non c'è il glutine e l'impasto vi sembrerà liquido non vi preoccupate, perché grazie alla cuticola di psillio il tutto si legherà alla grande. Non crederete ai vostri occhi come un'impasto idratato al 154% possa poi legare tranquillamente.

Come ben sapete, la macchina esegue un primo impasto, lascia lievitare e riparte prima di cuocere. Alla fine dell'ultimo impasto, quando sentirete le spie sonore, se desiderate fate dei taglietti sulla superficie e lasciate che il pane lieviti, oppure sistematelo in modo uniforme all'interno del cestello con l'aiuto di una spatola di silicone. 

A volte può capitare che il pane sia più alto da una parte e meno dall'altra.

L'impasto si gonfierà tranquillamente durante la cottura, ma non troppo, perché non avendo la maglia glutinica l'anidrite carbonica tenderà a fuoriuscire.

Vi garantisco però, che il pane sarà leggermente alveolato grazie allo psillio.

Pane senza glutine con la macchina del pane

Io a fine cottura tolgo subito il pane dal cestello e lo lascio raffreddare su di una griglia rialzata.

Questo pane è ottimo tostato, con maionese fatta in casa, petto di tacchino arrosto ed insalata mista, oppure con burro di arachidi e frutta fresca. Insomma come gradite.

Io l'ho provato di mattina anche con crema di pistacchio proteica, oppure con ricotta di bufala.

Se provate il miglio bruno integrale avrà un sapore differente rispetto al miglio bianco, e noterete note alla nocciola e cacao, e naturalmente il sentore che ha il pane integrale di base.


Pane senza glutine con la macchina del pane

CONVERSATION

0 commenti:

Posta un commento

Back
to top