Polpette morbide al sugo

Polpette morbide al sugo


Vi do una ricetta abbastanza veloce ed un impasto delle polpette che resterà molto morbido.

Polpette con macinato di bovino


Vi metto di fianco agli ingredienti le percentuali di pane e parmigiano, così potete applicarle a qualsiasi quantità di partenza di macinato.

Ingredienti


365 g di tritato di bovino
72 g pan carré spugnato nel latte (19 % sul tritato)
40 g di parmigiano grattugiato (10 % sul tritato)

sale q.b.
coriandolo in polvere q.b.
pepe macinato q.b.
aglio in polvere q.b.
prezzemolo tritato q.b.

Per la salsa

200 g di passata di pomodoro
1 spicchio di aglio in camicia
sale q.b.
olio di oliva q.b.
foglie di basilico q.b.

Impastare la carne macinata


Usate un macinato di bovino non troppo magro, e dite al macellaio che vi servirà per fare le polpette.
Amalgamare tutti gli ingredienti fino a rendere l'impasto omogeneo. Se doveste riscontrare troppa umidità, aggiungete poco alla volta del pan grattato, ma senza esagerare.
In questo caso io non ho usato pan grattato, perché ho riscontrato una giusta umidità dell'impasto.

Per dare morbidezza uso pan carré spugnato con un poco di latte o semplice pane raffermo sempre ammollato.

Polpette impastate con macinato di bovino

Una volta formate le polpette mettetele da parte e preparate il sugo.

Salsa per le polpette


Fate soffriggere uno spicchio di aglio in camicia, e aggiungete la salsa che andrà cotta, secondo le vostre esigenze.
Se si usa una passata, e non si aggiunge acqua, allora anche un 10 - 15 minuti andranno benissimo.

Cottura delle polpette


Dopo che la salsa ha cotto per almeno 10 - 15 minuti adagiateci dentro le polpette.

Fatele cuocere non più di 15 minuti in totale.

I primi 5 minuti tenete la fiamma moderata, senza coperchio, girando le polpette una sola volta. Poi abbassate la fiamma e coprite con il coperchio.

Dopo 10 minuti totali verificate se l'interno delle polpette sia cotto. 

Ogni tanto aprite il coperchio e irrorate con la salsa le polpette.
Io di solito non immergo le polpette con la passata, perciò faccio questo passaggio.

Cottura delle polpette in padella
Nella fase finale verifico se la salsa ha bisogno di sale, elimino le eventuali acidità o con un pizzico di bicarbonato, o con un cucchiaio di latte.

Aggiungo una manciata di foglie di basilico fresche.

Facendo in questo modo si ottengono delle polpette morbide, che riescono in ogni caso a cedere sapore alla salsa, nonostante la cottura rapida.

Esistono poi anche delle cotture molto più lunghe, un po' come per il ragù classico, che favoriscono l'estrazione dei sapori dalla carne maggiormente, fanno sciogliere l'eventuale tessuto connettivo presente, ma non non è questo il caso.

CONVERSATION

0 commenti:

Posta un commento

Back
to top