Spumanti dell'Etna - 2 Edizione

Spumanti dell'Etna - II Edizione 


Nella spettacolare cornice barocca del Palazzo Biscari di Catania, si terrà la II edizione di Spumanti dell'Etna, domenica 15 dicembre dalle 17:00 alle 23:30.

Palazzo Biscari Catania


La serata si preannuncia molto interessante, per via appunto della sinergia che verrà a crearsi tra spumanti etnei e cucina.

Infatti gli chef dovranno creare dei piatti da abbinare agli spumanti presenti nell'evento.

Gli chef presenti

Chef presenti all'evento


Cantine presenti



Cantine La Contea
Cottanera
Favole Siciliane
Cantine Ferrari F.lli Lunelli
Firriato
Vini Murgo
Cantine Nicosia
Nuzzella Azienda Agricola
Cantina Vini Patria Etna
Santa Maria La Nave - Etna Wines
La Gelsomina
Antichi Vinai
Benanti Viticoltori
Cantine Russo

Gli spumanti dell'Etna


Quando si parla di spumanti etnei dobbiamo tenere presente che si ricavano da vitigni coltivati sull'Etna, quindi su terreno esclusivamente vulcanico sabbioso e ad altitudini elevate.

Non sono rari i vitigni etnei che sono protetti dall'attacco della fillossera, un insetto spesso letale per la pianta di vite, perché ne danneggia l'apparato radicale.
Un insetto proveniente dal nord America che nella metà dell'ottocento danneggiò seriamente la viticoltura europea.

Nel corso degli anni per ovviare al problema i viticoltori hanno dovuto innestare le varietà di viti su porta-innesti americani che non vengono attaccati alle radici.

La fillossera però non riesce ad attaccare i vitigni impiantati su terreni sabbiosi e ad altitudini elevate, come vi dicevo prima.

Quindi sull'Etna ci sono anche viti a piede franco, che preservano la loro originalità poiché non innestate su porta innesto americano.

Questo non può che aumentarne la qualità e le caratteristiche di origine, oltre che essere un vanto per la viticoltura locale, ed un bagaglio culturale non indifferente.

CONVERSATION

0 commenti:

Posta un commento

Back
to top