Granita siciliana alla mandorla con latte di mandorle

Fare una granita siciliana di mandorle con il latte di mandorle senza gelatiera

 
Dunque...
  • Se non avete a disposizione delle mandorle crude siciliane o comunque al naturale
  • non trovate da nessuna parte la crema 100 % mandorla
  • vi scocciate a pelare, tritare, filtrare...e bla, bla, bla...
Non resta che usare il latte di mandorla già pronto.
 
Vi spicciate prima.
 
Ma...c'è un grosso ma.

Dovete cercare il latte che contiene più percentuale di mandorla. 
 
Io tra i tanti ho scelto quello della Condorelli con l'11% di mandorle ed un quantitativo di zuccheri pari al 11,5%.
 
Altre bevande contengono percentuali minime di mandorla, quindi verrà una granita troppo 'liscia' come si dice in Sicilia.

Meno mandorla = meno gusto nella granita, quindi cercate bene tra gli scaffali.

Ma vediamo come fare una volta preso il latte di mandorla.

Ingredienti


1 litro di bevanda al latte di mandorla Condorelli
35 g di zucchero

Niente di più facile. Mettete lo zucchero in una casseruola con pochissimo latte, così da farlo sciogliere. Portate a bollore per 1 minuto, ed unitelo al latte di mandorle della confezione.

Il tutto andrà messo in un contenitore di vetro chiuso ermeticamente in freezer.

La ricetta è terminata.

Come sempre prima di servire la granita, toglietela dal congelatore, fatela ammorbidire, ed appena si taglierà con un coltello frullatela fino ad ottenere la consistenza cremosa tipica della granita siciliana!
 
Guardate che spettacolo!!!

Granita siciliana veloce, con latte di mandorle


CONVERSATION

0 commenti:

Posta un commento

Back
to top